Porcilaie

Da oltre trent'anni le porcilaie prefabbricate Paver sono apprezzate da allevatori e tecnici. Paver significa esperienza, funzionalità, durata e versatilità, per realizzare ogni possibile tipologia strutturale e rispettare le esigenze specifiche di ogni azienda zootecnica.
Porcilaie progettate per massimizzare le performances produttive rispettando il benessere del suino.

La porcilaia, come tutte le strutture zootecniche, è destinata a durare a lungo e l’impossibilità di adeguarla, nel tempo, alle esigenze delle nuove tecnologie può trasformarla spesso in un pesante limite al miglioramento dei risultati economici dell’allevamento.

Le caratteristiche di una porcilaia condizionano la qualità dell’aria e del microclima interno, sempre più importanti per assicurare le condizioni di benessere indispensabili per allevare con successo i “nuovi” animali (altamente produttivi, ma relativamente meno “rustici” di quelli di un tempo) che il miglioramento genetico ci ha messo a disposizione.

Le porcilaie PaverAgri sono state pensate per garantire ottime prestazioni in relazione al microclima, alla durabilità dei materiali, alla resistenza agli ambienti aggressivi, alle esigenze di compatibilità ambientale e, non ultimo, all'inserimento nel paesaggio e alla razionalità gestionale .

Perché scegliere una porcilaia prefabbricata Paver

  • COMPONENTI DI PARETE LUNGHI FINO A 5 M
    I Componenti di parete possono arrivare a una lunghezza anche di 5 m.
    Consentono di ridurre i giunti con ovvii vantaggi sul livello dell’isolamento globale del ricovero.
  • STRATO COIBENTE PER EVITARE L'ASSORBIMENTO D'ACQUA
    Inserito all’interno delle pareti, è costituito da un pannello di polistirene estruso a cellule chiuse, per il quale è praticamente scongiurato l’assorbimento di acqua, ed è quindi assicurato il mantenimento, nel tempo, dell’ottimo livello di coibentazione che lo caratterizza.
  • RESISTENZA ALLE SOLLECITAZIONI SISMICHE
    È ulteriormente aumentata dalla continuità assicurata dalla trave armata predisposta sotto le finestre.
  • SUPERFICI LISCE GRAZIE AL GETTO IN VERTICALE
    Il getto delle pareti in verticale, grazie alla particolare tecnica utilizzata e allo speciale calcestruzzo impiegato, assicura superfici lisce sia all’esterno che all’interno con notevoli vantaggi per le operazioni di pulizia e la possibilità di raggiungere elevati livelli di biosicurezza.
  • SICUREZZA INTRINSECA CON GLI INCATRI MASCHIO/FEMMINA TRA I COPPONI
    La presenza di un incastro maschio/femmina tra i copponi rappresenta una ulteriore sicurezza intrinseca, che ne evita la caduta, nel caso della rottura accidentale di una catena.
  • DOPPIO FORO SUL CORDOLO DI APPOGGIO DEL COPPONE
    La presenza di un doppio foro sul cordolo di appoggio del coppone consente di poter aggiungere, in futuro, un nuovo cavo nel caso se ne ravvisasse l’opportunità.
  • ANCORAGGI PROTETTI
    L’ancoraggio della catena al coppone è protetto da un sistema brevettato costituito da un tubo inox, ricoperto da un elemento in PVC, con possibilità di provvedere al suo ingrassaggio direttamente dall’esterno della porcilaia.
  • CUPOLINO RESISTENTE ALLA CORROSIONE E STUDIATO PER LA VENTILAZIONE NATURALE
    Il cupolino, studiato per ottimizzare la ventilazione naturale, è costituto dalle due alzate, a taglio termico, collegate tra loro da traversi inox resistenti alla tipica corrosione indotta dall’aria in uscita dal ricovero.
  • PANNELLO ISOLANTE PROTETTO PER EVITARE I RODITORI
    Il pannello isolante, posto sotto le tegole è protetto da un cordolo in malta cementizia che non consente l’ingresso dei roditori.
  • MONTAGGIO IN PIENA SICUREZZA
    Le operazioni di montaggio del tetto vengono eseguite in piena sicurezza grazie al montaggio delle barriere di sicurezza in acciaio, installate a terra direttamente sui coppone di copertura prima del loro collocamento.
  • IL TAMPONAMENTO SPECIALE DELLE TESTATE
    Di recente è stata aggiunta la possibilità di rimuovere il tamponamento di testata, che permette di eseguire future ristrutturazioni interne senza procedere a costose demolizioni e recuperandolo integralmente.

Scarica la documentazione